Sessuologo: quando iniziare una terapia sessuale breve

Sessuologo: quando iniziare una terapia sessuale breve Il sessuologo è il professionista che si occupa dei disturbi sessuali e delle parafilie (le vecchie “perversioni”). Può essere psicologo o medico, quello che è importante è che abbia compiuto degli studi specifici in merito. La sua funzione è quella di diagnosticare la tipologia del problema portato (se si tratta... Continua »
luglio 11, 2017 / 0

Dipendenza dal porno, quali caratteristiche?

Dipendenza dal porno, quali caratteristiche? “il punto terminale di ogni dipendenza è ciò che viene chiamato dannazione” Wystan Hugh Auden, 1952   La pornografia rappresenta un argomento controverso. Alcuni le attribuiscono un significato positivo definendola una sorta di mezzo iniziatico per la sessualità adolescenziale; altri la contrastano aspramente, assumendo un punto di vista etico, anche... Continua »
giugno 29, 2015

Disturbi dell’orgasmo femminile

Disturbi dell’orgasmo femminile Con la denominazione “disturbi dell’orgasmo femminile” (viene utilizzato anche il termine “anorgasmia”) si intende quella condizione clinica che impedisce al soggetto di arrivare al piacere durante l’atto sessuale, nonostante siano state effettuate adeguate manovre di eccitazione. I disturbi dell’orgasmo femminile rappresentano un terreno di discussione medica estremamente complesso, riguardo al... Continua »
aprile 2, 2015

Abuso sessuale intrafamiliare. Caratteristiche generali dell’incesto

Abuso sessuale intrafamiliare. Caratteristiche generali dell’incesto Gli aspetti cruciali riguardanti l’abuso sessuale intrafamiliare, sono tanti: l’ampia diffusione del fenomeno ancora poco conosciuta; la necessità di contenere l’impatto traumatico manifestando l’accaduto; la complessità e specificità richiesta nella valutazione; il silenzio da parte del minore che ne è vittima, spinto al segreto e alla negazione; le false dichiarazioni... Continua »
settembre 26, 2013

Handicap e sessualità. Il riconoscimento di un diritto

“Chi ha diritto non ringrazia“. Carlo Cattaneo, 1850   La sessualità è un’esperienza umana molto spesso esclusa dai progetti educativi per i portatori di handicap. Purtroppo l’ambiguità domina tra gli detti ai lavori all’interno di questa tematica, anche se, la prepotenza con la quale si impone all’attenzione di operatori e familiari... Continua »
settembre 20, 2013