Minorenni e bisogno di forti emozioni. L’amore per il rischio

“Si crede di inseguire la felicità; non si inseguono che le emozioni” Jean Josipovici 1989 12 novembre, un auto guidata da un minorenne nei pressi di Roma investe un’altra vettura, gravi entrambi i conducenti. 13 novembre, un mezzo con a bordo 5 giovani, sfrecciando ad alta velocità, si schianta contro un ostacolo a Milano, due i feriti gravi. Queste sono notizie non-notizie. Purtroppo … Continue reading

Di che cosa si occupa la psicologia?

La realtà non esiste, l’hanno inventata gli uomini per i loro scopi. Angelo Fiore, 1963   Di che cosa si occupa la psicologia? E’ una domanda provocatoria, perniciosa, ma assolutamente non scontata. Un po’ essa rappresenta la “croce e la delizia” della nostra disciplina. Se ci mettessimo totalmente d’accordo sulla risposta forse perderemmo importanti opportunità di riflessione e di crescita; allo stesso tempo, … Continue reading

“Dottore che cosa ho?” I rischi della diagnosi

diagnosi

“Ci si forma nelle relazioni, ci si ammala nelle relazioni, ci si cura con le relazioni” Franco Di Maria, 2010    Sul tema della diagnosi vi sono diverse posizioni ideologiche, che variano da chi sostiene che la diagnosi non esiste, a chi la considera solo un ingiusto sistema di etichettamento, a chi pensa che la diagnosi sia una fase essenziale dell’intervento psicologico/psicoterapeutico. E’ … Continue reading

Psicologia scolastica

Seguendo la scia del post lanciato ieri, vorrei occuparmi dello psicologo scolastico. Oggi lo psicologo a scuola non è una risorsa “scontata” di cui gli istituti possono servirsi. Non è una figura stabile dentro l’organizzazione; anzi, considerando lo stato in cui versa la scuola italiana attualmente, possiamo considerarlo una rarità. Non vogliamo, tuttavia, in questo breve post aprire una questione … Continue reading